Gennaro Del Core

Disabilità: tra inclusione e discriminazione

Per il ciclo “Incontri Smart”, ed in occasione della giornata mondiale della disabilità, ho organizzato un dibattito online con addetti ai lavori ed esperti del settore, dal titolo “Disabilità: tra inclusione e discriminazione”, il prossimo 3 dicembre alle 18.00 su Facebook e Youtube.

All’iniziativa parteciperanno:

Un confronto che si rende necessario per fare il punto sullo stato dell’arte, per quel che riguarda le persone portatrici di disabilità, a proposito di inclusione sociale e di casi, purtroppo ancora esistenti, di discriminazione ai danni degli stessi e delle loro famiglie. Anche nel lessico che viene utilizzato è facile ritrovare la mentalità che qualche volta accompagna ancora la descrizione di determinate vicende.

Approfitteremo della presenza di addetti ai lavori per raccontare anche storie belle, di inclusione sociale ed inserimento nel mondo del lavoro. Così come parleremo di realtà socio sanitarie che si occupano tutti i giorni di persone che hanno bisogno di sostegno psicologico e fisico. Mostreremo attività di volontariato, di donne e uomini che decidono di donare il proprio tempo, anzi, la propria attenzione e la propria cura a chi ne ha bisogno. Ancora, approfondiremo il quadro normativo, dal “Dopo di noi” all’amministrazione di sostegno, istituto fondamentale per difendere le situazioni di fragilità che possono capitare a chiunque nella vita. Tuttavia, uno strumento sempre al centro del dibattitto pubblico, soprattutto alla luce di storie recentemente portate alla ribalta mediatica da trasmissioni televisive nazionali. Infine, ragioneremo con il rappresentante della Città Metropolitana di Bari in tema di politiche per le persone disabili per sapere quali azioni sono già state poste in essere e quali quelle in divenire.

Per concludere, l’iniziativa vuole toccare i punti salienti del racconto contemporaneo della disabilità, in modalità digitale quindi in diretta e con la possibilità di interagire da parte di tutti. Sarà possibile seguire il dibattito in contemporanea su più pagine, canali e gruppi e ti segnalo che per farlo potrai iscriverti gratuitamente all’evento Facebook ed al canale Youtube in modo da ricevere la notifica di promemoria qualche minuto prima che cominci.

Contattami

Exit mobile version