Come migliorare la web reputation

La web reputation altro non è che la reputazione della quale una persona, o un brand, godono in rete.

Sappiamo bene che oggi il rapporto tra brand ed utenza è cambiato, che i consumatori sono Gennaro Del Corein grado, in tempo reale, di decretare la fortuna o meno di un marchio.

“Ci vogliono 20 anni per costruire una reputazione e 5 minuti per rovinarla” recita un grande classico che sintetizza come sempre più spesso, prima di acquistare un prodotto o un servizio, le persone si informino in rete, leggendo recensioni, pareri e commenti.

Allora, come migliorare la propria web reputation?

La parola d’ordine, come sempre, è “interazione”.

Il tempo della reclame è finito da parecchio, oggi gli utenti di un bene o servizio interagiscono direttamente con il brand ed alimentano la sua web reputation.

Immagina, soprattutto in caso di disservizio, che parere si farà un utente che non riceve risposta alla sua legittima richiesta. Curare i propri social media è un aspetto ormai irrinunciabile ed improcrastinabile.

Lo dico da utente, quando mi accorgo che una pagina non ti risponde neanche, avverto un certo distacco perché immagino che, evidentemente, a chi sta dall’altra parte non freghi nulla di me e cerco qualcos’altro.

Commenti

Leave a Reply