Blog, Media company, Social media, Streaming

Convegno, perché mandarlo in diretta streaming

Mandare un convegno in diretta streaming può sembrare un’attività superflua o, addirittura, dannosa perché, come si diceva prima del covid, tende a svuotare la sala. Ma oggi che fra restrizioni, paure conclamate e abitudini acquisite le sale si svuotano da sole? Il ragionamento deve essere un altro e puntare a far rimanere nel tempo tutto il lavoro svolto per organizzare il tuo incontro pubblico.

Gli appuntamenti dal vivo sono ottime occasioni di studio di una determinata materia ma anche di rinsaldamento delle relazioni esistenti e per favorire quelle nuove. Dopo due anni di pandemia, però, risulta sempre più difficile organizzare iniziative in presenza che non abbiano limiti di accesso. E allora come ovviare a questa difficoltà? Ti consiglio di mandare in diretta streaming il tuo appuntamento.

Questo non vuole essere un articolo su come fare una live (puoi leggere questo nel quale ti spiego come fare una diretta streaming) ma un approfondimento sulle finalità. Nella lotta quotidiana per ottenere qualche secondo di attenzione dagli utenti c’è una modalità che permette di non disperdere completamente tutto il lavoro fatto per organizzare e far funzionare, ad esempio, un convegno tematico. Immagina, dopo aver cercato i relatori migliori e dopo averli messi intorno a un tavolo, con mille criticità superate, magari anche qualche volo e pernottamento, ti ritrovi in una sala con quattro gatti, nemmeno persone. Sarebbe un disastro.

Senza contare il fatto che pochi minuti dopo il termine dell’iniziativa, a parte forse qualche articolo di giornale, non ci sarebbe più traccia di tutto quel lavoro e dei risultati dell’incontro. Che si tratti di un’iniziativa per approfondire gli studi o, ad esempio, un meeting di lavoro, tutto andrebbe perso. Invece, grazie alle piattaforme digitali oggi puoi mandare in diretta l’appuntamento e, sempre grazie alle stesse, lasciarlo lì con un suo link per tutte le volte che sarà necessario riprenderlo. Attenzione, però, anche alla qualità della trasmissione altrimenti anche la diretta streaming potrebbe rivelarsi un boomerang per la tua comunicazione.

Contattami

Tagged , ,

1 pensato per “Convegno, perché mandarlo in diretta streaming

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.